Cultura e Spettacoli

Leo Gullotta compie 75 anni!

Leo Gullotta, attore, doppiatore, comico e imitatore, oggi compie 75 anni!
Nato il 9 gennaio 1946 a Catania, sin da piccolo, si affaccia al mondo dello spettacolo, facendo la comparsa nel Teatro Massimo Bellini della sua città natale.
Dopo diverse esperienze, anche radiofoniche, negli anni Settanta sbarca sia in televisione (con “Aria del continente”) sia al cinema (con “Lo voglio maschio”).
Si rivela successivamente la sua capacità nel passare da ruoli comici a drammatici con film come “Spaghetti House” di Giulio Paradisi e “Mi manca Picone” di Nanni Loy.
Importantissima è la sua collaborazione con il regista Giuseppe Tornatore in film come “Il camorrista”, “Nuovo cinema Paradiso” e “Stanno tutti bene”.

Nella sua pluridecennale carriera di attore, Leo Gullotta è stato candidato per sei volte al David di Donatello come Miglior Attore non protagonista, aggiudicandosi il premio in tre occasioni per “Il camorrista”, “Il carniere” e “Un uomo perbene”.
Ha inoltre vinto quattro Nastri d’Argento, un Globo d’Oro e un Ciak d’Oro.

Note sono anche le sue partecipazioni a diverse serie televisive e, soprattutto, alla compagnia de “Il Bagaglino” con le sue innumerevoli parodie, prima fra tutte la ‘signora Leonida’. La maggior espressione del suo talento è visibile anche nella sua folta carriera teatrale. Inoltre, nel 1998, ha pubblicato la sua autobiografia intitolata “Mille fili d’erba“.

Durante la sua carriera di doppiatore, ha prestato la voce anche a personaggi di cartoni animati come il mammuth ‘Manfred’ in “L’era glaciale”, il gatto ‘Tigre’ di “Fievel sbarca in America” e il pirata spaziale ‘Yattaran’ di “Capitan Harlock”.


Sara Grasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *