Albenga Politica

Albenga, Sindaco e Giunta: “Imbarazzo per le parole del capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale”

Il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, la Giunta e i consiglieri di maggioranza sul caso relativo ai commenti sulla prima bambina nata in Liguria affermano:

Con grande imbarazzo leggiamo le parole del capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale che – di fatto – ‘scarica’ un proprio componente del gruppo per aver espresso una normale opinione che dovrebbe essere condivisa da tutti i cittadini indistintamente. Una figuraccia quella di chi – anche contro il proprio presidente di Regione – vorrebbe distinguersi per essere ‘più razzista del re’. Ma quello che colpisce di più sono ormai gli innumerevoli autogol che questa sgangherata minoranza sta tirando nella propria porta, soprattutto in un momento dove la costruzione dovrebbe essere prioritaria. Una minoranza che non ha un leader, ma che – anzi – cerca di azzoppare chiunque provi a dire la propria opinione“.

Noi vogliamo essere la squadra del fare, senza polemiche: per questo facciamo un appello a tutti i consiglieri moderati che vogliono il bene della città a lasciare stare i ‘gruppi di appartenza’ e votare secondo la propria coscienza“.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *