Economia Genova In Primo Piano

Dal 1° Gennaio 2021 a Genova nuovo soggetto AMT-ATP per il trasporto pubblico

Da domani sarà in vigore il progetto integrato di trasporto pubblico metropolitano e cittadino fuso in un unico bacino che comprende la città di Genova e tutta la sua provincia, con l’unione di AMT e ATP. L’organico della nuova azienda sarà di 2727 persone e 907 mezzi complessivi. Dal 1° Gennaio 2021, dunque, tutto il personale e i mezzi di ATP confluiranno in AMT. Scopo dell’operazione, migliorare il servizio e dare maggiore solidità all’azienda.

“Una grande sfida e un progetto ambizioso che permetterà di organizzare l’intero sistema su un bacino più ampio, in una visione integrata del territorio che ha come obiettivo finale di dare un valore aggiunto ai cittadini che abitano, lavorano, studiano e si muovono in questo contesto territoriale”, hanno commentato i vertici dell’ azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *