In Primo Piano Sport

Pallanuoto, la Pro Recco ritrova la propria piscina dopo 10 anni

La Pro Recco ritorna a casa dopo un esilio lungo dieci anni.
Quella di domani contro il Salerno sarà una partita speciale per tutti dopo i lavori di adeguamento con la costruzione di nuovi spogliatoi prefabbricati per squadre ed arbitri, una tribuna da cinquecento posti e una struttura coperta ospiterà la giuria.
La gara di domani, fischio d’inizio alle ore 15, sarà arbitrata da Pinato e Taccini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *