Nuovo Dpcm entro stasera, Conte: “No al lockdwon”

E’ in corso dalle 9.30 un incontro Governo-Regioni. Tra le misure possibili anche chiusura delle attività di bar e ristoranti alle 22 e potenziamento dello smart working. Per i Governo sono presenti il ministro per gli Affari Regionali, Boccia, il commissario Arcuri e il capo della Protezione Civile, Borrelli. Il nuovo Dpcm sarà varato stasera e potrebbe essere affiancato daun decreto con le misure più urgenti che potrebbero interessare le regioni attualmente più colpite dalla pandemia. Resta aperta l’ipotesi del coprifuoco per tutti i tipi di locale a partire dalle 22.

“Dobbiamo evitare il lockdown, non dico che l’ondata è meno pericolosa ma abbiamo lavorato. Dobbiamo affrontare questa seconda ondata di COVID con una strategia diversa e nuova, che non prevede il lockdown. Lo ha affermato ieri il Premier Conte in visita a Genova “Il lockdown viene usato da chi non ha mezzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi