Calcio, Sampdoria scatenata: schiacciata la Lazio

Sampdoria arrembante contro la Lazio nell’anticipo del quarto turno della Serie A. Al “Ferraris” finisce 3-0 per i blucerchiati autori di una grande partita. Lazio semplicemente disastrosa. La squadra di Ranieri è apparsa già in palla fin dai primi minuti ma la prima mezz’ora non offre emozioni. I genovesi passano poco dopo il 30′: cross di Augello e stacco di Quagliarella che brucia sul tempo Acerbi e batte Strakosha. Al 41′ arriva il raddoppio: su corner, rinvio corto della difesa romana e Augello dal limite insacca il pallone del 2-0. Nel secondo tempo la Lazio tenta di scuotersi ma al 74′ chiude Dmsgaard. Nel finale il portiere della Lazio evita la figuraccia per i suoi.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

SAMPDORIA – LAZIO 3-0

RETI: 32′ Quagliarella, 42’Augello, 74′ Damsgaard.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero, Bereszinsky, Tonelli, Yoshida, Augello, Candreva (78′ Leris), Thorsby, Ekdal (57′ Silva), Jankto (68′ Damsgaard), Ramirez (57′ Verre), Quagliarella (79′ Keita), all. Ranieri. A disposizione: Letica, Ravaglia, Ferrari, Regini, Colley, Askildsen, La Gumina.

LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Patric, Acerbi, Hoedt; Parolo (46′ Marusic), Milinkovic, Leiva (75′ Cataldi), Luis Alberto, D. Anderson (46′ Fares); Caicedo, Correa. All. S. Inzaghi. A disposizione: Reina, Alia, Armini, Vavro, Akpa Akpro, Muriqi, Moro, Novella, Czyz.

ARBITRO: Orsato di Schio.

NOTE: ammoniti Parolo, Caicedo, Ramirez, Thorsby.

Foto: ww.calciomercato.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi