Cogoleto, parla il neo sindaco Bruzzone: “Il pensiero va a mio padre”

Paolo Bruzzone, 40 anni, avvocato è da Lunedì il nuovo sindaco di Cogoleto. Un’elezione arrivata con 3046 voti. :”Il pensiero va a mio padre (Federico Bruzzone fu sindaco dal 1991 al 1993, n.d..) che fin da quando ero bambino mi ha contagiato con la sua passione”, ha detto il neo sindaco. “Fondamentali sono stati il supporto della mia famiglia e la spinta dei tanti amici che mi hanno sollecitato ad impegnarmi in prima persona. È stato un percorso nuovo, durato mesi e in cui ho conosciuto ed apprezzato donne e uomini di grande valore umano e professionale che si sono messi in gioco pur consapevoli delle difficoltà che oggi comporta amministrare un comune”.

One thought on “Cogoleto, parla il neo sindaco Bruzzone: “Il pensiero va a mio padre”

  1. Bravo paolo sono veramente contento della tua elezione a Sindaco di Cogoleto. Congratulazioni ti sosterrò
    sempre anche se vivo a Recco. Un abbraccio. Nino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi