Foto di bambini inginocchiati, Flc CGIL Liguria esprime solidarietà al Preside dell’istituto genovese

La CGIL attraverso una nota ha espresso la sua solidarietà al Dirigente scolastico dell’istituto genovese finito nel mirino di roventi polemiche per le foto postate sui social di bambini che scrivevano inginocchiati sul pavimento con le sedie utilizzate come banchi: “La struttura di settore dei Dirigenti scolastici Flc Cgil Liguria esprime solidarietà al collega Renzo Ronconi, dell’Istituto Comprensivo Castelletto, oggetto di inaccettabili attacchi anche da parte di autorità regionali, seguiti all’indebita pubblicazione di una foto che ritrae bambini durante un’attività didattica, usata strumentalmente per denunciare una presunta inadeguatezza della scuola e della sua dirigenza“.

Nei mesi estivi docenti, personale Ata, Dirigenti scolastici si sono prodigati per consentire la riapertura delle scuole in presenza e in sicurezza, spesso anche a spese delle proprie ferie“.

I Dirigenti scolastici hanno dovuto fronteggiare decisioni complesse e rischiose, si sono esposti in prima persona, si sono trasformati in architetti, geometri, designer d’interni, esperti in procedure di sanificazione. Lo hanno fatto perché profondamente legati ai valori della scuola della Costituzione, valori che continuano a praticare nel defatigante lavoro quotidiano necessario per l’avvio di questo complesso anno scolastico“.

Non hanno, non abbiamo bisogno di attacchi gratuiti ma di quotidiano affiancamento del nostro lavoro, di risposte e non di discredito da parte delle Istituzioni“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi