Celle, lunedì l’autopsia sul cadavere ritrovato in mare: ancora mistero sulla sua identità

Continuano le indagini della Capitaneria di Porto e delle Autorità per risalire all’identità del corpo ritrovato ieri pomeriggio al largo di Celle Ligure. Di lui si sa solamente che è un ragazzo dell’età compresa tra i 30 e i 35. Al momento del ritrovamento, avvenuto dopo una segnalazione partita da un’imbarcazione, indossava abiti estivi e non aveva con sè nessun documento o oggetto che potesse essere messo i relazione con la sua identità o luogo di residenza e non risultano segnalazioni di persone scomparse negli ultimi giorni. Lunedì verrà effettuata l’autopsia per stabilire le cause del decesso. Del caso è stata informata anche l’Interpol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi