Cronaca In Primo Piano Vado Ligure

Vado Ligure, incidente mortale sul lavoro: sequestrato l’impianto e aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti

Dopo l’incidente sul lavoro avvenuto ieri pomeriggio a Vado Ligure nelle aree di Tirreno Power, che è costato la vita all’operaio di 54 anni residente a Cairo Montenotte, il magistrato ha disposto il sequestro di parte dell’impianto nella zona dove è avvenuto l’incidente, del multetto, e ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti. L’operai, dipendente di una ditta esterna è stato colpito da un grosso peso. mosso dal muletto, al torace. Inutili i pronti tentativi di rianimarlo. Sul corpo della vittima, dopo le analisi anti COVID-19 verrà effettuata l’autopsia. Questa mattina un minuto di silenzio è stato rispettato prima dell’apertura dei lavori del Consiglio regionale.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *