Richiesta danni dalle categorie turistiche savonesi, Salvini (Lega): “Siamo al loro fianco”

La decisione da parte delle categorie del turismo savonese di presentare una richiesta danni ad Aspi, presentata questa mattina in conferenza stampa, ha raccolto il consenso del leader della Lega, Matteo Salvini che ha commentato: ““Code, disdette, turismo in piena crisi: Savona chiede 6 milioni di danni ad Aspi. Upa, Federalberghi, Sindacato Italiano Balneari, Confesercenti Savona e Faita Liguria hanno scritto anche al governo. Siamo al loro fianco. Savona, la Liguria e l’Italia non meritano di essere ostaggio di incapacità e litigi”. 

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi