Garlenda, spostata al 30 giugno la fine del progetto “Migrantes”

La deadline per il progetto artistico “Migrantes” per l’anno è stata posticipata di un mese, ovvero al 30 giugno 2020. (www.amicinellarte.it/migrantes). L’annuncio arriva dagli organizzatori dell’iniziativa, il circolo Carmen Spigno & Pasquale Meli di Garlenda. 

“Tale data è stata spostata di un mese al fine di favorire tutti gli artisti che intendono partecipare a predisporre il materiale, che dovrà essere inviato entro il 30 giugno per la realizzazione del catalogo online e del sito internet relativi alla mostra stessa – spiegano in una nota gli organizzatori – Si raccomanda l’invio di una buona immagine dell’opera realizzata, unitamente ai soliti dati a corredo (titolo, tecnica e dimensioni)”. 

“Comunque, onde accelerare la realizzazione del progetto, chi avesse già realizzato l’opera, mandi il materiale sopra citato. Come ben sapete, la situazione espositiva a tutt’oggi non è si ancora sbloccata ed occorre attendere l’avvento di tempi migliori” concludono. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi