104 News

Coronavirus, falsi avvisi di controlli a domicilio da parte delle autorità affissi nei condomìni

Se qualcuno dovesse presentarsi a domicilio dicendo di dover svolgere dei controlli bisogna chiamare immediatamente le forze dell’ordine

Da qualche giorno sui portoni dei condomìni del Ponente Genovese e della provincia di Savona vengono affissi falsi avvisi con tanto di carta intestata del Ministero dell’Interno secondo cui si invitano i non residenti negli alloggi a far ritorno nelle loro case di appartenenza e si annunciano controlli da parte delle autorità ed eventuali sanzioni penali per chi non venisse trovato in regola. Si tratta di un avviso FALSO da non prendere in considerazione. Se qualcuno dovesse presentarsi a domicilio dicendo di dover svolgere dei controlli bisogna chiamare immediatamente le forze dell’ordine.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi