104 News

Borghetto S.S., questa mattina la cerimonia di affidamento della comunità alla Madonna della Guardia

Si è pregato per la liberazione dall’epidemia di Coronavirus

E’ una religiosità dal sapore medievale quella che è emersa in queste settimane di paura e disagio per l’epidemia di Coronavirus. Messe a porte chiuse, Rosari recitati a casa, preghiere, suppliche sono culminate nella Benedizione Urbi et Orbi che il Papa ha impartito venerdì pomeriggio. Per la prima volta nella storia della Chiesa un Pontefice ha benedetto la Città e il Mondo al di fuori dei tradizionali riti di Pasqua e Natale, in una Piazza San Pietro deserta. A Borghetto S.Spirito la preghiera e l’atto di affidamento sono state rivolte questa mattina alla Madonna della Guardia del Borghetto in una cerimonia a cui hanno partecipato solo il parroco della chiesa di San Matteo, il Comandante dei Carabinieri il Comandante della Polizia Locale, il Presidente della Croce Bianca, un volontario della Protezione Civile e il Sindaco Canepa nel massimo rispetto delle norme di sicurezza sanitarie. La cerimonia è stata trasmessa sulla pagina Facebook del Comune di Borghetto S.Spirito, al termine il primo cittadino ha simbolicamente affidato la propria fascia tricolore alla Madonna.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi