104 News

Costa Luminosa, il commento dei sindacati di Polizia: “Turni massacranti”

Giorni in cui il personale impiegato è stato esposto ad un sacrificio senza precedenti

Le segreterie provinciali Silp-Cgil e Uil Polizia: “Quanto accaduto a Savona in questi ultimi giorni, con l’attracco della Costa Luminosa, lo sbarco di gran parte delle centinaia di passeggeri, molti con sintomatologia evidente mentre altri con patologia conclamata, ci ha imposto di rivolgerci al presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

Giorni in cui il personale impiegato è stato esposto ad un sacrificio senza precedenti, con esposizione ad un altissimo rischio di contaminazione che è stato affrontato grazie all’elevato senso di responsabilità che lo contraddistingue. I polizotti impiegati, praticamente senza cambi e con turni da oltre dodici ore, devono ora essere sottoposti ad uno screening volto ad accertare le loro condizioni così come quelli della provincia di Savona.

Per questo motivo, per la necessità di fornire a tutti i poliziotti ed ai loro familiari la massima tutela possibile, abbiamo deciso di chiedere al Presidente Toti la sottoposizione ad uno screening preventivo, con esecuzione del previsto tampone, a tutti i poliziotti del territorio savonese. Ogni poliziotto si trova in questo delicato momento esposto a particolari rischi; lo Stato deve tutelare loro e le loro famiglie. I Poliziotti delle Volanti o della Stradale o della Polfer e degli altri uffici che sono maggiormente esposti a contatti virulenti, a loro e alle loro famiglie, lo Stato deve offrire tutto il supporto possibile! Attendiamo con urgenza una decisione che è, prima di tutto, una decisione per il Paese come abbiamo anche rappresentato al Prefetto che ha in mano la vita della Provincia!”

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi