104 News

Ospedale di Cairo, Cavagnaro (ASL 2): “Al termine del periodo di emergenza nazionale riprenderà la normale attività”

“Il personale oggi operante e trasferito in altri servizi al termine del periodo di emergenza, riprenderà l’operatività presso il nosocomio di Cairo Montenotte”

Nei giorni scorsi si è discusso sulla sorte dell’ospedale San Giuseppe di Cairo Montenotte una volta terminata l’emergenza. Attualmente il nosocomio valbormidese è a disposizione dei malati di COVID-19 ma il timore che il provvedimento adottato dalla Regione Liguria potesse essere un preludio ad una chiusura definitiva ha fatto sorgere dubbi e proteste che il commissario di ASL 2, Cavagnaro ha cancellato con una lettera inviata al Sindaco di Cairo, Paolo Lambertini: “In riferimento alla chiusura temporanea dei servizi di PPI dell’ospedale ‘San Giuseppe’ di Cairo, si precisa che si tratta di chiusura ‘temporanea’ del Punto di Primo Intervento e dell’area degenziale. L’ospedale al termine del periodo di emergenza nazionale legata alla pandemia COVID-19 riprenderà la normale attività. Il personale oggi operante e trasferito in altri servizi al termine del periodo di emergenza, riprenderà l’operatività presso il nosocomio di Cairo Montenotte”.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi