Costa Luminosa, Vazio (Pd): “Savona e la Liguria non devono e non possono correre alcun rischio”

Dobbiamo e vogliamo sapere quanti italiani e quanti stranieri – turisti e dell’equipaggio – siano o meno positivi al Covid – 19

Franco Vazio, parlamentare del Partito Democratico alla Camera dei Deputati, commenta la vicenda di Costa Luminosa: “L’armatore e il comandante della nave devono adottare tutte le misure di prevenzione sanitaria imposte dalla legge e dalle ordinanze vigenti.

Dobbiamo e vogliamo sapere quanti italiani e quanti stranieri – turisti e dell’equipaggio – siano o meno positivi al Covid – 19.

Esiste un Decreto dei Ministri De Micheli e Speranza, che fissa norme rigorose, che non può e non deve essere interpretato con approssimazione; in questo momento non possiamo permetterci alcun errore.

Perché il sistema sanitario Ligure è oggettivamente sotto pressione, perché i cittadini in questi giorni stanno facendo sacrifici enormi.

Costa Crociere deve garantire, in assoluta sicurezza, il trasferimento protetto dei turisti e dell’equipaggio in un Porto e con strutture dedicate e idonee a tale scopo.

Savona e la Liguria non devono e non possono correre alcun rischio”.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi