Attualità Cairo Montenotte In Primo Piano

Chiusura temporanea dell’ospedale di Cairo, il sindaco Lambertini a Radio 104: “Non voglio pensare che si possa ipotizzare una chiusura definitiva anche dopo l’ “emergenza”

L’ospedale deve riaprire una volta terminata l’emergenza sanitaria”.

Da Venerdì il punto di Primo soccorso dell’ospedale di Cairo Montenotte sarà temporaneamente chiuso. Una decisione che ha acceso le polemiche perchè priva il territorio di un importante presidio. Il sindaco di Cairo Montenotte, Paolo Lambertini ha specificato in diretta nella trasmissione “Savona riparte” che “Insieme agli altri sindaci della Valbormida che è un comprensorio di 40.000 abitanti ha inviato una lettera alla Regione e all’Assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale per quanto rigurada il futuro. Il problema- ha detto il primo cittadin ocairese- va affrontato su due piani. Il primo è quello dell’emergenza per la quale non ho nulla da obiettare considerando che di COVID-19 si può morire ma non voglio pensare che questo provvedimento possa preannunciare un’eventuale chiusura futura. L’ospedale deve riaprire una volta terminata l’emergenza sanitaria”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *