104 News

Alassio, controlli anti COVID-19 nella RSA “Natali”

“Il primo pensiero ai famigliari dell’uomo che stamani ci ha lasciato. quello immediatamente successivo a tutti gli ospiti della struttura” 

Aveva 90 anni ed era ospite della Residenza Protetta della Sereni Orizzonti “Giacomo Natali”  di Alassio.  Tre giorni fa era stato trasferito all’Ospedale di Albenga per l’aggravarsi delle proprie condizioni. Positivo al test del Covid-19 si è spento stamattina presso l’ospedale di Albenga.

Il direttore sanitario della struttura, Giuliano Caleffi si trova ora presso la Residenza Protetta e di concerto con la responsabile,  Paola Cristiglio, e con la ASL, sta predisponendo gli oppurtuni interventi tecnici che la situazione impone, trattandosi, peraltro, di soggetti vulnerabili!

 ​

“Il primo pensiero ai famigliari dell’uomo che stamani ci ha lasciato. quello immediatamente successivo a tutti gli ospiti della struttura. Stiamo monitorando la situazione – il commento di Giacomo Battaglia, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Alassio – e siamo in attesa delle disposizioni dell’Asl per fornire il necessario supporto dell’amministrazione comunale​. Forniremo ulteriori informazioni non appena disponibili”.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi