104 News

Le due Albissole rinviano l’applicazione della tassa di soggiorno

La tassa di soggiorno sarebbe dovuta entrare in vigore il 1° Aprile

Le due Albissole rinviano sine die l’applicazione dell’imposta di soggiorno

“Nella consapevolezza che il comparto turistico riveste un’importanza fondamentale della nostra realtà territoriale e l’attuale situazione potrebbe gravare sulle aziende e famiglie che operano in questo comparto, questa sospensione ci sembra un gesto concreto e doveroso nei confronti degli operatori turistici del nostro territorio che sono impegnati oggi ad arginare le conseguenze economiche derivante dell’emergenza legata al Coronavirus, confidando di tornare al più presto alla normalità.

Auspichiamo fortemente che gli italiani e gli amanti delle nostre città decidano di trascorrere le vacanze pasquali ed estive da noi e che con il loro piccolo contributo ci aiutino a valorizzare il nostro prezioso territorio”. La tassa di soggiorno sarebbe dovuta entrare in vigore il 1° Aprile.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi