104 News

Coronavirus, era residente ad Andora l’uomo di 72 anni deceduto oggi al San Paolo

Il bilancio è di 3 decessi nella nostra regione e di 399 le persone in sorveglianza attiva

Era residente ad Andora l’uomo di 72 anni deceduto oggi nel reparto di terapia intensiva del San Paolo di Savona trovato positivo al coronavirus ma affetto da patologie pregresse. Lo ha confermato l’Assessore Regionale alla Sanità Sonia Viale nel consueto punto stampa delle 19. Già attuate tutte le misure a tutela degli operatori della sanità e dei pazienti. A questo punto il bilancio è di 3 decessi nella nostra regione e di 399 le persone in sorveglianza attiva, 24 tamponi positivi (2 in più rispetto a ieri) di cui 14 ospedalizzati.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi