104 News

Significativa partecipazione a Varazze per i festeggiamenti in onore di S. Antonio Abate

La ricorrenza di S. Antonio Abate, protettore degli animali, sabato 18 gennaio 2020, a Varazze, è stata solennemente festeggiata dalla Confraternita di S. Bartolomeo, di cui il Santo è contitolare, alla presenza di una vera folla di fedeli accorsi, come ogni anno, a questo appuntamento organizzato con la solita capacità e solerzia dai numerosi confratelli del sodalizio del Solaro.

Dopo la S. Messa delle 17:30, officiata da Padre Giovanni Bertelè (O.P.), il Priore Simone Prato ha dato inizio alla cerimonia, circondato dai confratelli in un suggestivo corteo, richiamando i fedeli con i propri animali a portarsi sul sagrato della chiesa, dove il Sacerdote ha impartito la Benedizione a un considerevole numero di cani, gatti, qualche uccellino in gabbia e a due cavalli; è stata quindi la volta dei mezzi di trasporto, dove spiccavano quelli dei Vigili del Fuoco e della Croce Rossa, il tutto in una festosa atmosfera religiosa e popolare.

Simpaticamente, come da tradizione, è stato distribuito il pane e il sale benedetti, insieme ad una immaginetta di S. Antonio Abate, a conclusione di una manifestazione che, in simbiosi con Alpicella (di cui il Santo è titolare di quella chiesa), ribadisce l’importanza degli animali nel lungo e faticoso cammino della civiltà.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi