Attualità

Liguria, oggi al via la simulazione didattica per i medici di famiglia

65 medici di famiglia potranno formarsi per una settimana a tempo pieno, per imparare a gestire le principali emergenze mediche

Da oggi la Liguria, prima in Italia, introdurrà la simulazione didattica avanzata per la preparazione dei nuovi medici di famiglia. In collaborazione con l’Università di Genova permetterà a 65 medici di famiglia di formarsi per una settimana a tempo pieno, per imparare a gestire le principali emergenze mediche di fronte alle quali potrebbero trovarsi a domicilio, insieme a una serie di tecniche (accessi venosi, medicazioni, suture) da effettuare senza necessariamente dover ricoverare il paziente. La modalità didattica consente di imparare attraverso simulazioni, in sicurezza, per favorire la formazione sul campo affinché le procedure siano eseguite sempre più efficacemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *