Loano non solo mare, giovedì 16 gennaio escursione a Verezzi

Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni

Continuano le uscite di “Loano non solo mare”, il programma curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Giovedì 16 gennaio è in programma un’escursione a Verezzi, località ricca di aspetti storici e naturalistici e che danni costituisce una fra le più apprezzate ed appaganti mete invernali di “Loano non solo mare”. L’itinerario di quest’anno vedrà l’inserimento di alcune interessanti varianti che modificheranno in parte il consueto percorso degli anni precedenti. I partecipanti si ritroveranno alle 8.30 in piazza Valerga: da qui percorreranno in auto l’Aurelia in direzione di levante; giunti al semaforo di Borgio Verezzi la comitiva svolgerà a sinistra attraversando l’abitato di Borgio e raggiungendo il piazzale delle grotte Valdemino, dove verranno lasciate le auto ed inizierà il percorso a piedi. Dal piazzale delle grotte si risale un comodo sentiero che porta direttamente alla borgata Poggio (quella più vicino al mare). Da qui si raggiunge il suggestivo sito della vecchia cava, sede delle prime rappresentazioni teatrali di Borgio Verezzi.

Dopo alcuni metri di ripida salita attrezzata con corda e scalini, la camminata continua su una larga cresta panoramica, regno incontrastato della macchia mediterranea, prosegue sul fianco del monte Caprazoppa e perviene alfine alle chiese di Verezzi, nel cui piazzale verrà consumato il pranzo al sacco. Passato il mulino fenicio, gli escursionisti si recheranno alla torre di Bastia (classica costruzione di avvistamento e difesa) e scenderanno poi verso le auto percorrendo le caratteristiche borgate di Crosa, Piazza e Roccaro, tutte e tre molto ben conservate nella loro tipica architettura mediterranea. La gita avrà una durata di 4 ore e seguirà un itinerario ad anello con un dislivello di 400 metri circa.

I capigita sono Bruno Ravera, Milva Benne, Bruno Richero e Cesare Zunino. Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le ore 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Laura Panicucci (ai numeri 019.67.23.66 o 3497854220). L’obiettivo di “Loano non solo mare” è promuovere la pratica escursionistica come occasione di socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi