In Primo Piano Sport

Serie D, Natale in bianco per il Fossano: festeggia il Savona

Striscioni vittoriosi 2-1

Siani e Di Sabato riscaldano la domenica biancoblu regalando al Savona una vittoria determinante per scavare un solco ancora più profondo sulla zona play out e prepararsi al meglio alla gara che chiuderà il 2019 prevista domenica prossima al “Bacigalupo” contro il Prato. Striscioni imbottiti di giovani che dimostrano qualità e quantità e una buona dose di temperamento che mette quasi in soggezione un Fossano dal quale ci si aspettava di più vista la migliore posizione di classifica. Debutto rinviato per il neo acquisto Venneri. Il match è subito frizzante con il Savona che prova a prendere in mano il gioco e un Fossano che dopo aver preso di petto l’avversario lascia fare. Giovannini è il solito protagonista al centro dell’attacco savonese, crea gioco, pericoli, tira e ispira le migliori azioni liguri. Al 23′ Siani timbra la traversa suonando un campanello di allarme per la difesa piemontese, a cui risponde in chiusura di tempo Campana del Fossano che va ad un passo dal vantaggio.

La ripresa comincia con il vantaggio del Savona firmato Siani che chiude una tambureggiante azione sotto misura con traversa di Albani, goal fantasma e zampata conclusiva del giocatore biancoblu. I padroni di casa barcollano e rischiano di subire ancora ma è Merlano ad evitare il knock-out. Dal possibile 2-0 all’1-1 in un batter d’ali con Boloca che concludendo con un sinistro da fuori area trova la deviazione fortuita di un difensore savonese che spiazza Vettorel. Il Savona non si disunisce e ritrova il vantaggio con Di Sabato smarcato al tiro da Siani: diagonale secco e rete del vantaggio. Finale a tinte azzurre con i padroni di casa in deciso forcing per rimediare il pareggio ma la difesa del Savona regge.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

Fossano-Savona 1-2

Reti: 49′ Siani (S); 58′ Boloca (F); 75′ Di Sabato (S)

FOSSANO (4-3-3): Merlano; Brondino, Scotto, Campana, Coviello; D’Ippolito, Boloca, Bergesio; Sangare, G. Galvagno, Romani. A disposizione: Bosia, S. Giraudo, Cristini, Bertoglio, Madeo, F. Giraudo, Lanfranco, Zeni, Giordano. Allenatore: Viassi

SAVONA (4-3-3): Vettorel; Castellana, Tissone, Ghinassi, Brignone; Lazzaretti, Albani, Disabato; Giovannini, Siani, D’Ambrosio. A disposizione: Guadagnin, David, Curci, Giglio, Deri, Giorgi, Rovido, Obodo, Tripoli.Allenatore: De Paola

Spettatori 200 circa

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *