104 News

Serie D, il Vado rivede la luce sulla Fezzanese cala il buio

Prova convincente e un 3-0 che sa di ripresa

Resurrezione quarta die per il Vado che dopo una serie di quattro pesantissime delusioni, in alcuni casi umilianti, ha ritrovato lo slancio e lo smalto perduto dopo il derby conquistato contro il Savona. Al “Chittolina” la Fezzanese viene quasi a sorpresa calpestata confermando il periodo buio aperto dal semi-cappotto incassato contro la Caronnese sette giorni prima. L’avvio è bruciante con i padroni di casa subito avanti dopo 2′ con Diallo che ha risolto una mischia in area con pallone di poco oltre la linea e quindi in goal per l’arbitro. L’episodio sblocca anche mentalmente la squadra di Tarabotto che prosegue a macinare corsa e gioco rischiando il raddoppio dopo pochi minuti su incornata di Piacentini. E’ un monologo a soggetto in cui la Fezzanese non ha neppure il ruolo della comparsa. I rossoblu meriterebbero un vantaggio più ampio a fine frazione.

L’inerzia del gioco cambia parzialmente nella ripresa quando la squadra di Sabatini sembra scuotersi, ma è un’illusione. E’ il Vado a colpire e a chiudere i conti al 20′ su stacco di testa di Alessi, poco dopo i biancoverdi restano in inferiorità numerica per il rosso ai danni di Cantatore autore di un fallo ai danni di Oubakent. La partita viene chiusa da Piacentini al 25′ con un tiro sul primo palo che batte Greci per il tris.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

Vado-Fezzanese 3-0

Reti 2′ Diallo, 65′ Alessi, 70′ Piacentini

VADO Faggiano, Alberto, Dagnino, Scannapieco, Castaldo, Tomasini, Oubakent, Gallo, Alessi, Gagliardi, Piacentini. (A disp.Vasoli, Tona, Ferrara, Fossati, Marmiroli, Pesce, Castiglione, Donaggio, Piu.) All. Luca Tarabotto

FEZZANESE Greci, Castagnaro, Gavini, Monacizzo, Addiego Mobilio, Diallo, Bonfiglioli, Dell’Amico, Cantatore, Grasselli, Terminello.(A disp.Rossi, Zappelli, Campagni, Bongiorni, Vanacore, Delvigo, Tivegna, Ascoli, Valente). All. Gabriele Sabatini

Spettatori 300 circa

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi