Finale, arrestato il presunto rapinatore della gioielleria

La rapina è stata compiuta il 25 luglio

Un’operazione congiunta dei Carabinieri di Albenga e della squadra mobile di Torino ha portato all’arresto del presunto responsabile della rapina ad una gioielleria di Finale dello scorso 25 luglio. L’uomo aveva agito a volto scoperto puntando una pistola contro la titolare, successivamente immobilizzata. Il rapinatore aveva portato via orologi e oggetti preziosi, fuggendo a piedi. Le indagini, favorite dalle immagini della videosorveglianza, hanno permesso di ricostruire la dinamica del fatto.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi