Varazze, limitazioni nell’uso degli apparecchi di gioco negli esercizi commerciali

Le due fasce orarie consentite per il gioco sono 9-12 e 16-20

Il sindaco di Varazze Alessandro Bozzano, ha firmato un’ordinanza nella quale limita a 7 ore giornaliere la possibilità di utilizzare apparecchi di gioco che mettono in palio premi in denaro. Nei dettagli, le due fasce orarie sono 9-12 e 16-20, e gli esercizi commerciali dovranno apporre cartelli informativi. Al di fuori di queste fasce orarie, gli apprecchi dovranno essere spenti. I trasgressori incorreranno in una sanzione che va da 100 a 550 euro, in caso di recidiva, gli apparecchi verranno inibiti all’uso per 5 giorni. Il provvedimento si è reso necessario per contrastare il fenomeno della ludopatia.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi