Politica Savona

Danilo Bruno (Verdi): “Perplessità su ATA”

“Ieri sera ore 23.30 circa un furgone di ATA percorre una via cittadina raccogliendo, se ho visto bene, plastica.

A fianco del furgone il dipendente addetto: a) raccoglieva il materiale in strada e lo buttava nel furgone senza guanti o altri strumenti di raccolta se non le nude mani (a quanto mi pare di aver visto); b) il dipendente, se non ho visto male (cosa possibile data l’ora) aveva alle orecchie cuffie per l’ascolto di musica oppure per dialogare con qualcuno (magari con la sede aziendale medesima) ma mi chiedo come avrebbe potuto cogliere eventuali rumori o richiami in strada?

Savona dal giorno dell’insediamento della Giunta di centrodestra ha un assessorato specifico alla sicurezza urbana ma la direzione aziendale, il nuovo amministratore unico,il vecchio Consiglio o l’assessore competente alla sicurezza ci potrebbero spiegare: a) esistono disposizioni per la raccolta dei rifiuti in modo da garantire adeguata tutela di lavoratori e lavoratrici e soprattutto quali strumenti di protezione vengono forniti? b) perché, se ho visto bene, il dipendente aveva le cuffie alle orecchie, che gli potrebbero rischiare di non cogliere richiami o segnali provenienti dalla strada?”

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *