Savona, bimba di sette anni lasciata in auto a dormire da sola: denunciata la mamma

una donna di origine russa denunciata per abbandono di minore

Una donna di origine russa è stata denunciata per abbandono di minore dalla Polizia nella tarda serata di ieri. La madre di una bambina di 7 anni, aveva, infatti, lasciato la figlia dormire all’interno del Suv parcheggiato in Corso Mazzini. A lanciare l’allarme sono stati alcuni passanti che si sono accorti della piccola chiusa all’interno dell’auto e hanno chiamato la Polizia che ha provveduto a rintracciare la madre. La bambina è stata trasportata per precauzione all’ospedale San Paolo di Savona in ottime condizioni di salute mentre la mamma è stata denunciata.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi