Economia Politica

Vertenza Rinfuse di Savona, l’assessore Benveduti: “Il silenzio del Ministero dell’Infrastrutture e dei Trasporti preoccupa”

Non possiamo che condividere la preoccupazione di quei lavoratori

A quasi due mesi dalla prima richiesta e dopo i molti solleciti indirizzati ai ministeri competenti, ancora nessuna risposta ci è giunta circa la convocazione di un tavolo sulla filiera delle rinfuse savonesi”. Commenta l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

“Se sul fronte Italiana Coke abbiamo ricevuto notizie che con le dovute riserve appaiono positivelo stesso non si può dire sul fronte Funivie. Il silenzio del Ministero dell’Infrastrutture e dei Trasporti nei riguardi delle nostre richieste, non può che allarmare i lavoratori che oggi vedono nella mobilitazione l’unica via per provare a sbloccare la situazione. La Regione si è prodigata a più riprese per svolgere il suo ruolo di facilitatore, e continueremo a farlo inoltrando l’ennesimo sollecito di richiesta di incontro. Non avendo né competenze né strumenti per intervenire direttamente, oggi non possiamo che condividere la preoccupazione di quei lavoratori, che attendono da troppo tempo la giusta considerazione dalle istituzioni competenti”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *