Finale, il sindaco Frascherelli risponde alle accuse di Massimo Gualberti

Il sindaco di Finale Ugo Frascherelli risponde alle accuse di Massimo Gualberti che ha definito l’attuale Primo cittadino come quello con il minor consenso numerico dal dopoguerra a oggi: “Con una tendenza Nazionale ed Europea mai così a Destra il gruppo “Gualberti Sindaco” non ha saputo andare oltre i voti conquistati da Ferrari nel 2014 . A livello Europeo il centrodestra a Finale ha toccato il 55% , mentre alle Amministrative è sceso al 30%. Prima di parlare del gruppo di maggioranza mi guarderei in casa e farei un umile ed attenta disamina. Abbiamo dimostrato che al di là delle bandiere il nostro Gruppo è stato premiato per le Persone che lo costituiscono, e per il loro impegno al servizio della Città. Abbiamo parlato di azioni concrete in continuità con le tante cose fatte nel primo mandato”.

A differenza della denigrazione e dell’attacco costante e gratuito che ha caratterizzato le altre liste presenti nel Parlamentino finalese. Il Primo Consiglio Comunale ha ribadito la delusione dei gruppi di opposizione , più che comprensibile dopo una sconfitta, ma occorre rispetto per la maggioranza degli elettori che questa Amministrazione hanno scelto. Spero che in futuro ci sia maggior collaborazione da parte dell opposizione per il bene di finale ligure.”conclude Frascherelli.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi