Politica Varazze

Varazze, alleanza Pd-centrodestra per conquistare il Comune

Il caso

 Alleanza Pd-centrodestra per conquistare il Comune di Varazze. Accade che il sindaco uscente Alessandro Bozzano, che alle precedenti elezioni aveva lasciato il Pd per formare una sua lista civica, ottenga l’appoggio della maggioranza del circolo Pd di Varazze e del centrodestra unito. L’accordo è stato benedetto dal governatore Toti. Ma parte della base del Pd locale e diversi sostenitori varazzini del centrodestra mugugnano. Il consigliere uscente del Pd Davide Petrini sostiene che dietro all’operazione ci sia una iniziativa del Pd provinciale e per questo ha chiesto che il segretario Giacomo Vigliercio venga rimosso. Petrini ha presentato una lista di centrosinistra, ‘Vola Varazze’. Nel centrodestra, gli scontenti hanno organizzato una lista civica, ‘Patto per Varazze’: c’è anche Marilena Ratto, che fu scelta dal Pd 5 anni fa come candidata sindaco al posto di Bozzano. Il Pd regionale difende Vigliercio, “il percorso è stato concordato” e sostiene la candidata di Petrini, Elsa Roncallo. (ANSA)

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *