In Primo Piano Sport Vado Ligure

VADO al massimo

Rossoblu nuovamente in D dopo tre anni

Grande festa ed emozione a Cairo Montenotte dove il Vado, ottenendo una netta vittoria per 3-1 sulla Cairese ha festeggiato il ritorno in Serie D dopo tre stagioni. La squadra rossoblu, attualmente allenata da Luca Tarabotto, era retrocessa nel maggio 2016 dopo aver perso il play out contro la Fezzanese. Il prossimo anno il calcio savonese, si arricchirà di una nuova protagonista che affiancherà il Savona in Serie D. Le reti della festa sono state realizzate da: D’Antoni, Capra e Oubakent.

Grazie all’ennesima grande prestazione, il Vado centra il traguardo della Serie D. Ieri pomeriggio, infatti, in occasione dell’ultima giornata di campionato, i ragazzi di mister Luca Tarabotto si sono imposti per 3-1 sul campo della Cairese e, in virtù di questo risultato, hanno così ottenuto il lasciapassare per la categoria superiore. Un’autentica impresa quella compiuta dai rossoblù vadesi che a gennaio, dopo la sconfitta rimediata al “Broccardi” di Santa Margherita Ligure, si trovavano in settima posizione. Da quel momento in poi, sono arrivati ben 13 risultati utili consecutivi: 2 pareggi e 11 vittorie. I vadesi chiudono così al primo posto con 63 punti (ben 38 nel girone di ritorno), e potendo vantare anche il migliore attacco (61 gol all’attivo) e la migliore difesa (29 gol al passivo). Inoltre, nella seconda parte del campionato è stato anche eguagliato il record di 8 vittorie consecutive, che risaliva alla stagione sportiva 2009-2010. Numeri che certificano il grande campionato disputato da Del Nero e compagni, e che permettono al sodalizio rossoblù di ritornare in Serie D dopo tre stagioni di assenza.

Per quel riguarda la gara di ieri, il Vado ha sbloccato la situazione al 22′ del primo tempo quando D’Antoni, ben servito da Capra, ha trovato la via del gol. Nella ripresa, al 12′, Capra firma il raddoppio al termine di una grande azione personale. Al 16′, tuttavia, sugli sviluppi di un corner, i padroni di casa dimezzano le distanze con un colpo di testa di Alessi. Al 29′, però, un gran destro di Oubakent permette al Vado realizzare il definitivo 3-1. Poi, dopo 5′ di recupero, arriva il triplice fischio di chiusura dell’arbitro, e in campo inizia la grande festa rossoblù.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

CAIRESE-VADO 1-3

Reti: p.t. 22′ D’Antoni; s.t. 12′ Capra, 16′ Alessi, 29′ Oubakent.

Cairese: Moraglio, Bruzzone (25′ s.t. Cavallone), Moretti, Olivieri, Spozio (21′ s.t. Figone), Di Leo, Brignone (32′ s.t. Delfino), Piana (38′ s.t. Facello), Di Martino (21′ s.t. Rizzo), Alessi, Saviozzi.
All. Solari.

Vado: Illiante, Ferrara (36′ s.t. Tecchiati), Severi (44′ s.t. Dagnino), Redaelli (44′ s.t. Tona), Puddu, Del Nero, Capra, Marmiroli, D’Antoni, Donaggio, Gallo (23′ s.t. Oubakent).
All. Tarabotto.

Arbitro: Esposito di Ercolano.

Foto di Fabrizio Cerrato

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *