Borghetto S.Spirito ha festeggiato il 25 Aprile


Oltre alle autorità politiche ed ai rappresentanti delle forze armate è stata imponente la presenza dei cittadini e delle associazioni.

L’Amministrazione Comunale e l’A.N.P.I. sezione di Borghetto Santo Spirito, hanno celebrato la Festa nazionale della Liberazione, con apposite cerimonie che si sono svolte durante la  mattinata.

Oltre alle autorità politiche ed ai rappresentanti delle forze armate particolarmente numerosa e partecipe, come non avveniva da anni, è stata la presenza dei cittadini e delle associazioni.

Dopo la S.Messa in suffragio dei Caduti, officiata da don Francesco Zuccon nel Santuario di S.Antonio, il corteo si è diretto in  piazza Enrico Fermi dove si è tenuta la commemorazione della giornata da parte del Sindaco Giancarlo Canepa e l’orazione ufficiale del rappresentante dell’A.N.P.I. – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – prof.ssa Franca Ferrando.

Terminati il discorsi ufficiali il primo cittadino borghettino ha deposto la  corona d’alloro al monumento.

La celebrazione si è successivamente conclusa in piazza Libertà, con la deposizione dei fiori alla lapide ai caduti del loggiato di Palazzo Pietracaprina e con la collocazione di un’ulteriore corona offerta dall’A.N.P.I. al monumento alla Costituzione, donato alla città da Adriana Colla, la partigiana “Vittoria”.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi