Sport

Serie C, Albissola senza alternative: deve fare punti

Albissola. Il ribaltone tecnico con l’esonero di Claudio Bellucci ha aperto una settimana difficile per la squadra biancoazzurra che sabato sera dovrà dimostrare temperamento e reattività nella trasferta di Alessandria contro la Juventus U23. Il momento è delicato per tutti, sei punti nelle ultime dieci gare e tre sconfitte consecutive hanno spinto la squadra affidata ad Alessio Ambrosi pericolosamente ai margini della zona play out, sopravvanzati anche dall’Arzachena. Il margine di vantaggio è sceso a soli 3 punti e non c’è più spazio per distrazioni ed errori.
Contro i bianconeri allenati da Mauro Zironelli, il nuovo allenatore Alessio Ambrosi promosso tecnico della prima squadra lunedì scorso dopo l’esonero di Claudio Bellucci sarà alle prese con un’emergenza organico in difesa vista la contemporanea squalifica per un turno di Oliana e Rossini e le non buone condizioni fisiche di Nossa che tuttavia potrebbe recuperare. Out Gargiulo.
I bianconeri a quota 29 hanno fin qui mantenuto un cammino molto discontinuo alternando risultati convincenti ad altri meno entusiasmanti ma conserva la struttura e la qualità di una squadra ricca di talenti e costruita per obiettivi più ambiziosi.

Informazioni sull'autore del post