Sport

Serie C, Albissola: cinque giornate di stop a Rossini e due all'allenatore della Pro Vercelli, Grieco

Albissola. Il Giudice sportivo ha comminato cinque giornate di squalifica al difensore dell’Albissola Jonathan Rossini e due all’allenatore della Pro Vercelli, Grieco, per i fatti accaduti ieri nel finale di Pro Vercelli-Albissola vinta dai piemontesi 1-0
Ecco il comunicato:
SQUALIFICA PER CINQUE GARE EFFETTIVE 
ROSSINI JONATHAN (ALBISSOLA) perché negli ultimi minuti di gara in reazione ad un comportamento ostruzionistico dell’allenatore della squadra avversaria colpiva lo stesso prima con una violenta testata sul volto e poi con un pugno all’altezza dello zigomo. Nella successiva colluttazione con tesserati della squadra avversaria indirizzava verso uno di questi uno sputo che lo raggiungeva sulla coscia .
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETIVE E AMMENDA € 1.000.00
GRIECO VITO (PRO VERCELLI) per comportamento gravemente antisportivo in quanto, negli ultimi minuti di gara, con la propria squadra in vantaggio, tratteneva il pallone allo scopo di rallentare la ripresa del gioco con un fallo laterale. Tale comportamento causava un principio di rissa tra i tesserati (espulso).