Cronaca

Ruba hoverboard e maglietta all'Eurospin di Pietra Ligure: ventiquattrenne patteggia

Savona. Undici mesi di reclusione e 180 euro di multa. Questa la pena patteggiata questa mattina in tribunale, al termine del processo per direttissima, da un venezuelano di 24 anni Alejandro Cartaya Tapias. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri  per il furto di una maglietta e di un hoverboard presso il supermercato Europsin di Pietra Ligure e per la detenzione di un telefono cordless risultato rubato a Finale Ligure.

Informazioni sull'autore del post