Cultura e Spettacoli In Primo Piano

Borgio Verezzi, Festival teatrale: assegnato il premio "Veretium" a Luca De Filippo

Borgio Verezzi. Tredici spettacoli teatrali, 10 dei quali in prima nazionale e due eventi speciali nelle Grotte. Tutto questo è la 52° edizione del Festival di Borgio Verezzi cheassegnerà per la prima volta il Premio Veretium alla memoria: l’eccezione della giuria di critici, presieduta da Giulio Baffi, è stata fatta per Luigi De Filippo, ultimo erede della celebre dinastia di attori. Il premio sarà consegnato il 19 luglio alla vedova di de Filippo Laura Tibaldi.
Tra le tante novità del Festival 2018 c’è anche la ripresa, dopo un periodo di assenza, del premio per l’attore o attrice non protagonista, che si sia maggiormente distinto a giudizio del pubblico di Borgio Verezzi, attribuito quest’anno a Alessio Zirulia per l’interpretazione del profugo pakistano Sher in ‘Vivo nella giungla, dormo sulle spine’.
(ANSA)

Informazioni sull'autore del post