Cronaca

Morte di Luca Patitucci: oggi l'incidente probatorio

Savona. Proseguono le indagini sul decesso di Luca Patitucci, il ventisettenne trovato morto il 2 marzo 2016 in una vasca del parco pubblico Negro in via Chiara Luce Badano a Pietra Ligure. Indagati tre medici del pronto soccorso del Santa Corona di Pietra Ligure Andrea Farinelli, il medico di guardia al pronto soccorso il giorno del decesso,Lorenzo Monteleone, il medico che ha dimesso il paziente e lo psichiatra Giuseppe Berruti.
I tre devono rispondere di omicidio colposo, abbandono di persona incapace e falso. In mattinata è stato eseguito l’incidente probatoriorichiesto dalla Procura per capire se vi sia una causalità tra la condotta dei medici e la tragedia che ha colpito Patitucci. Gli inquirenti sono convinti che i sanitari dopo aver visitato il ragazzo in preda ad un forte stato di agitazione psicomotoria, lo abbiano dimesso nonostante le sue condizioni fossero gravi. In base a quanto emergerà dall’incidente il Pm Ubaldo Pelosi deciderà se chiedere l’archiviazione del caso o chiedere il rinvio a giudizio dei tre.

Informazioni sull'autore del post