Economia Politica

Posti di lavoro in calo in Liguria. Lunardon preoccupato

Genova. Forti critiche del capogruppo del Pd in Regione Giovanni Lunardon al governatore Giovanni Toti che, dopo l’esito delle Comunali di domenica in Liguria pensa a costituire liste arancioni. Lunardon si è detto molto preoccupato per il calo dei posti di lavoro in regione. Si legge nella nota di Lunardon: “Mentre Toti passa il suo tempo a organizzare le liste arancioni la Liguria continua a perdere posti di lavoro, restando in una sostanziale situazione di stagnazione economica. A confermalo, dopo la Cgil e l’Istat, è questa volta il report della Banca d’Italia per il 2017.
L’occupazione, l’anno scorso, è scesa dell’1,1%, a fronte di una piccola ripresa nazionale. La Liguria continua a essere il fanalino di coda del Nord Ovest, ma Toti, invece, di rilanciare l’occupazione, preferisce dedicarsi alla sua personale campagna elettorale permanente”.

Informazioni sull'autore del post