Uncategorized

Un albero in mezzo al campo

Gli studenti della Yucai High School di Pechino devono stare attenti quando giocano a calcio: al centro del campo c’è infatti un grande albero centenario. La scuola aveva deciso di realizzare un campo da calcio per consentire agli studenti di fare un po’ di sport, e circondata da palazzi l’unico spazio disponibile era un prato sul retro dell’edificio. In questo prato c’era un albero che le autorità scolastiche intendevano trapiantare altrove. Quando però è emerso che l’albero era oltre un secolo vecchio, si è capito che cercare di spostarlo avrebbe probabilmente ucciso la pianta.
E così la scuola non ha avuto altra scelta che lasciare l’albero lì dov’era. Ma non ha voluto rinunciare al campo da calcio. Certamente, giocare nell’insolito campo è un’esperienza insolita per i ragazzi. Come è prevedibile, nel campo da calcio non si tengono incontri ufficiali dato che la superficie non è regolamentare.
I primi tempi, l’albero era fonte di battute e scherzi, da parte di molti che prendevano in giro la scuola per “aver dimenticato di tagliare un albero”, ma oggi molti considerano la pianta come un esempio di rispetto per la natura, e la scuola considera l’albero un suo simbolo.

Informazioni sull'autore del post