Finale Ligure Sport

Serie D, Finale-Ligorna, gara da brividi al "Borel"

Finale Ligure. Resta complicata la classifica del Finale dopo le due sconfitte esterne sui campi di Savona e Lavagna. La squadra di Buttu ha visto aumentare il distacco dalla zona salvezza a 4 punti e ad oggi sarebbe costretta a disputare il play out salvezza contro la Rignanese. Chiuso il trittico di impegni ardui contro Ponsacco, Savona e Lavagnese con un solo punto all’attivo, i giallorossoblu che non hanno mai demeritao sotto il profilo del gioco dovendo semmai recriminare per le tante opportunità non concretizzate (vero limite della squadra), si preparano ad ospitare il Ligorna a sua volta reduce da due sconfitte consecutive che lo hanno spinto nella parte destra della classifica a soli 4 punti dalla zona play out.
La sfida di domenica al “Borel” si annuncia come una partita da non sbagliare per entrambe le compagini, in palio c’è una bella quota di chances salvezza per il Finale e la sicurezza per il Ligorna. La squadra di Monteforte (che sarà squalifcato) in trasferta ha un passo decisamente lento. L’ultimo risultato utile risale all’1-1 di Albisola ottenuto a gennaio mentre per trovare un successo esterno bisgona risalire allo scorso novembre quando espugnò il campo del Montecatini per 2-1. Sono complessivamente 10 i punti ottenuti dal Ligorna lontano dal suo campo.  Al “Borel” la vittoria al Finale manca dal 5-1 al Montecatini, sono seguite la sconfitta con la Massese e il pareggio contro il Ponsacco.
Buttu ha a disposizione l’intera rosa ad eccezione di Visani i cui tempi di recupero sono valutati in almeno 40-50 giorni. Per Monteforte c’è qualche problema di schieramento: Pasciuti e Gilardi e Pasciuti saranno assenti mentre recupera Venuti.
I PRECEDENTI
Vittorie Finale:        0
Pareggi            :         1
Vittorie Ligorna:      0

Informazioni sull'autore del post