Attualità

Un successo il presepe vivente in borgata Duomo ad Andora

Andora. La Borgata Duomo di Andora è tornata ad animarsi con i più di 100 figuranti per il suo Presepe Vivente. Il caratteristico abitato dai muri in pietra si è trasformato in una piccola Betlemme. Organizzato dall’Associazione Andora Più, con le Parrocchie di San Pietro e San Giovanni, la rappresentazione della Santa Natività ha animato le cantine e i vicoli che saranno aperti per l’occasione.
“Era il Presepe dei nostri ricordi di bambini – dicono gli organizzatori – Vederlo rinascere con grande successo è stata per noi doppia una soddisfazione: l’evento ci permette di far conoscere ai turisti questo bel borgo, ma ha fatto anche rivivere quel senso di aggregazione operosa che moltissimi anni fa aveva dato vita a bellissime manifestazioni”.
Il Presepe vivente di Duomo è rinato nel 2014 su iniziativa dell’Associazione Andora in collaborazione con le Parrocchie di San Pietro e San Giovanni, che hanno voluto riportare in auge una tradizione del borgo nata nel 1989 da un idea Lino Giusto e interrotta per molti anni. Progetto che fin dal debutto ha avuto uno straordinario successo di pubblico che dalle 1500 presenze della prima edizione, è andato aumentando negli anni.

Informazioni sull'autore del post