Economia In Primo Piano Savona

Mondomarine, salta la tredicesima

Savona. Prosegue il “calvario” dei lavoratori di MondoMarine, azienda produttrice di yacht con uffici a Milano e cantieri navali a Savona e Pisa. “Nonostante le garanzie dell’azienda – fanno sapere dalla Rsu savonese – ai dipendenti non è stata pagata la tredicesima. Il socio di maggioranza Alessandro Falciai (fino alla scorsa settimana presidente del Monte dei Paschi di Siena) aveva a più riprese promesso di erogarla il 22 dicembre. Il nostro Natale è rovinato”. La crisi dell’azienda perdura da mesi, tra il rischio di fallimento e un’indagine della Guardia di Finanza per bancarotta, fatture false, truffa, falso in bilancio (dal 2014 al 2016) e distrazione di somme dalla contabilità aziendale. La Rsu minaccia di riprendere l’occupazione del cantiere da parte dei lavoratori, terminata pochi giorni fa dopo settimane di protesta: “Ci aspettiamo che la tredicesima venga pagata il 29 dicembre, insieme all’ultimo stipendio” concludono.

Informazioni sull'autore del post