Cultura e Spettacoli Savona

Doppio appuntamento al "Chapeau Famagosta" di Savona

Savona. Doppio appuntamento domani, domenica 5 novembre, al “Chapeau Famagosta” di Savona. Per la rassegna Teatro Ragazzi alle 16 uno spettacolo per tutti, grandi e piccini, che con dolcezza e comicità racconta una delle fiabe più conosciute al mondo: la storia di Cenerentola diventa Clownerentola scritta da Luisa Vassallo con la regia di Elio Berti messo in scena da Officina Teatrale sulla strada di Grock.
Un teatro, le luci, il pubblico, una compagnia che non c’è più e……Andrè l’attrezzista deve sciogliere questa matassa. Ma ogni tentativo è vano e il regista è esigente, la favola non può essere raccontata perché almeno lei, Cenerentola, la protagonista, deve esserci…come fare? Forse tra il pubblico c’é la soluzione per mandare in scena la favola. Con uno spettacolo che ha ormai largamente superato la centesima replica, rappresentato in tutta Italia, Elio Berti mette in scena la favola più famosa raccontata attraverso gli occhi di un clown, uno spettacolo da gustare tutto di un fiato.
Al termine della rappresentazione sarà servita la merenda.
Elio Berti nato a Savona ha iniziato la sua carriera artistica nel 1976 frequentando il triennio alla Scuola di Teatro del Piccolo Teatro di Savona, diretto da Luciana Costantino, con docenti del Teatro Stabile di Genova. Seminari presso Il Laboratorio Internazionale dell’Attore di Firenze diretto da Orazio Costa (docente Paolo Cocchieri), L’école des artistes, Parigi (De Gèrard- Jan Dillon), Scuola dell’attore di Verona (Giovanni Fusetti). Dal 1976 al 1998 ha portato in scena parecchi spettacoli e gestito numerose regie. Collabora con l’Associazione Culturale Timoteo dal 2001. E’ docente di teatro all’Uni Savona. Dal 1998 cura in collaborazione con Amnon Cohen primario pediatrico, il progetto “Clown in corsia” presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale San Paolo di Savona. E’ Dottor Sogni per Theodora onlus presso l’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova e nei reparti di pediatria dell’Ospedale San Paolo di Savona e Livorno.
Spettacolo per le famiglie.
Prezzi biglietti: adulti € 7,00 – bambini € 5,00
Info e prenotazioni 393 3225053
Spettacolo teatro-canzone alle 21: “Perchè l’hai fatto Guglielmo? Dicesi Marconi”
Spettacolo di teatro-canzone del gruppo Passato Recente dedicato a Guglielmo Marconi, all’invenzione ed all’affermazione della radio. Uno spaccato storico scritto e diretto da Nat Russo raccontato, suonato e cantato da Franca De Benedetti, Renato Procopio ed Andrea Tomasini.
Ingresso con tessera Arci
Info e prenotazioni 393 3225053

Informazioni sull'autore del post