Attualità Loano

Palme compromesse dal punteruolo rosso. Programmati i lavori di abbattimento

Loano. A partire da oggi, a Loano, sono programmati i lavori di abbattimento e smaltimento delle palme irrimediabilmente compromesse dal punteruolo rosso.
I lavori interesseranno la passeggiata a mare (dal civ. 198 di corso Roma fino al confine con Borghetto S.S.), il parcheggio della rotatoria Pontassi (Istituto Falcone), l’area esterna al plesso scolastico Ramella, via dei Gazzi, via Magenta, via Aurelia al confine con Pietra Ligure.
“Nonostante il grande impegno per combattere l’attacco del punteruolo rosso che da ormai diversi anni sta provocando gravi danni al patrimonio di palme loanese, – spiega il Sindaco di Loano Luigi Pignocca – l’ufficio tecnico del Comune di Loano è costretto ad intervenire con il taglio delle palme che sono fortemente danneggiate e che possono costituire un pericolo per le altre. Nei prossimi giorni una ditta specializzata effettuerà gli interventi di abbattimento e smaltimento delle palme, alcune infestate di recente, altre colpite da tempo e ormai ridotte al solo stipite (tronco). Non sono serviti i ripetuti trattamenti fitosanitari e quindi sulla base del rapporto tecnico dell’ufficio comunale competente siamo costretti ad abbattere le palme come previsto ai sensi del decreto di lotta obbligatoria per il contenimento della diffusione del punteruolo rosso. Le palme saranno sostituite nella prossima primavera con tipologie di palme meno soggette all’aggressione del punteruolo rosso”.
Per il periodo di svolgimento degli interventi saranno posizionati divieti di sosta nelle aree interessate ai lavori così come di seguito indicato:
– nei giorni 26 e 27 ottobre 2017 dalle ore 7,00 alle ore 18,00 nel tratto di corso Roma dal civ. 198 al civ. n. 236 (L’agenzia Paolino);
– il 30 ottobre 2017 dalle ore 7,00 alle ore 18,00 in piazzale Mazzini

Informazioni sull'autore del post