Cultura e Spettacoli Loano

Loano, chiude la rassegna Dreams Festival Massimo Ranieri con "Sogno o son desto…in viaggio"

Loano. Domani alle ore 21.30 andrà in scena l’ultimo grande evento della rassegna Dreams Festival, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e curata da Dimensione Eventi, con la direzione artistica di Ivan Fabio Perna.
A chiudere la stagione artistica dell’Arena Estiva Giardino del Principe sarà lo spettacolo con Massimo Ranieri: “Sogno e son desto…in viaggio”.
“La Liguria – dice Massimo Ranieri – è una regione meravigliosa che mi ha visto tornare anche più volte nell’anno con tutti i miei spettacoli. È sempre una grande emozione ogni volta che torno nella terra di un grande  poeta, quale è stato Fabrizio De Andrè.
Ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri lo spettacolo “Sogno e son desto…in viaggio”, già nel titolo giocoso e provocatorio, è un inno alla vita, all’amore e alla speranza. Continua il viaggio affettuoso, spettacolare e sorridente attraverso grandi canzoni, racconti particolari e colpi di teatro. I protagonisti, ancora una volta, non saranno i vincitori o le imprese degli eroi, ma i sognatori e la vita di tutti noi…
Come in una carovana dell’avanspettacolo, cara alla tradizione teatrale dalla quale proviene, Massimo Ranieri  porterà in scena il teatro umoristico, alternando meravigliosi pezzi teatrali a momenti dedicati alla grande poesia e alle più celebri canzoni napoletane.
“In questo spettacolo ci sono echi della cultura popolare, che ha influenzato il mio percorso artistico enormemente… È grazie a questa cultura popolare che sono qui a 53 anni di carriera! Grazie alle mie origini e l’essere rimasto napoletano e italiano e nel aver quindi saputo rifiutare qualsiasi stravolgimento di cultura anglosassone, come oggi succede troppo spesso nel mondo della musica.
La tradizione della canzone popolare italiana – dice Massimo Ranieri – si rinnova attraverso un percorso che cerca di “antichizzarla” e di riportarla alle sue origini,  svecchiandola di tutti gli orpelli che le sono stati messi addosso negli anni passati e forse anche in quelli a venire. Ecco in “Perdere l’amore” non ho mai voluto cambiare le tre note iniziali e per le due macchiette ho rispettato religiosamente il modo di cantarle come le cantava quel grande artista napoletano che è stato Nino Taranto”.
Nella serata loanese non mancheranno, accanto ai suoi successi, novità musicali e sorprese teatrali, proposte con la formula che ha conquistato le platee di tutta Italia.
Biglietti in vendita:

  • il circuito Ticketone (on-line su ticketone.it ed in tutti i punti vendita affiliati)
  • Lollipop in Via Garibaldi 64 (aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30; d’estate anche in orario 21-23); tel. 019/675488 oppure 339/3265115

Per maggiori informazioni sullo spettacolo è possibile contattare l’organizzatore del “Dreams Festival” presso il Giardino del Principe DIMENSIONE EVENTI al numero 011/2632323 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19).

Informazioni sull'autore del post