Albenga Sport

Albenga, la squadra si iscriverà regolarmente al campionato di Eccellenza

Albenga. Le dimissioni del presidente del club Andrea Tomatis rassegnate a fine maggio, sembravano condannare l’Albenga ad un’estate di affanni e paure. Nella riunione del direttivo societario che si è svolta per far luce sul futuro dello storico sodalizio bianconero sono emerse importanti novità, la prima delle quali è la volontà di Tomatis di iscrivere l’Albenga al prossimo torneo di Eccellenza. Non è tutto. Il difficile momento economico, tuttavia, non consentirà a giocatori, dirigenti e staff tecnico di percepire alcun tipo di rimborso almeno temporaneamente. Abbattimento dei costi, dunque, ma non solo. L’austerity decisa dal patròn ingauno prevede anche un’importante rilancio dell’impiantistica sportiva della città in sinergia con il Comune. L’obiettivo è quello di costruire due campi in sintetico a cinque e uno a sette oppure a nove, con tanto di tribune. Per quanto concerne il Riva, il campo sarà sistemato in attesa dell’installazione del sintetico e della copertura della tribuna.
Definite le fondamenta si metterà mano alla squadra che affronterà il prossimo campionato di Eccellenza. Non ci sono ancora nomi o trattative imbastite, l’unica certezza è la partenza di Bertuccelli rientrato nella sua provincia di origine, La Spezia, dove giocherà con la maglia del Real Valdivara.

Informazioni sull'autore del post