Attualità

Allocco ferito nelle campagne di Dego e consegnato ai volontari Enpa

Dego. Un allocco è stato trovato ferito nelle campagne di Dego (SV) da alcuni residenti e consegnato ai volontari della Protezione Animali di Savona.
Il volatile, un maschio adulto, ha una seria ferita all’occhio sinistro, probabilmente a causa di urto contro un cavo aereo; dopo le prime cure è stato avviato al centro di recupero della fauna selvatica di Bernezzo (CN) per il completamento dei trattamenti e la riabilitazione.
L’allocco, molto comune in Italia (esclusa la Sardegna), stanziale e strettamente notturno, vive in zone boschive miste di conifere e caducifoglie; non costruisce alcun nido ma utilizza cavità di ogni genere negli alberi e nelle rovine, spesso occupa anche tane di tasso e  di coniglio. Si ciba di ratti, arvicole, toporagni, talpe, piccoli uccelli, insetti e lombrichi; nel 2016 i volontari dell’Enpa ne hanno soccorsi sette in provincia, feriti, malati, in difficoltà o caduti dal nido.

Informazioni sull'autore del post